martedì 20 maggio 2008

Google Translate, il traduttore online gratuito più completo

Google Translate, il servizio di traduzione di Google, recentemente ha aggiunto 10 nuove lingue portando il totale a 23. Le nuove lingue disponibili sono: bulgaro, croato, ceco, danese, finlandese, hindi, norvegese, olandese, polacco, rumeno e svedese. Inoltre, ora è possibile tradurre da una qualsiasi delle 23 lingue in un'altra, cosa che prima non era possibile per tutte le lingue presenti. Altra novità è l'opzione "Rileva lingua" che consente di identificare automaticamente la lingua del testo che si desidera tradurre.


Google Translate

Infine, l'aggiornamento è stato apportato anche al widget e alle API. Google Translate con queste modifiche può essere considerato il traduttore online gratuito più completo.

4 commenti:

# - 21/05/08, 19:31

chit ha detto...

Assolutamente d'accordo!
Seppur con tutti i limiti che ha la traduzione "letterale" sicuramente il più affidabile.
Credo che a breve proverò a tradurre anche il mio blog anche se uso gerghi e termini difficilmente traducibili :-D

# - 22/05/08, 22:47

Antonella ha detto...

E non ti so dire quante volte mi ha salvato la vita! Google Translate è di sicuro il mio traduttore preferito.

Ciao
Antonella

# - 23/05/08, 22:51

Artemisia ha detto...

Rispetto ad altri traduttori online restituisce traduzioni un po' più precise, ma continuo a non fidarmi molto ^__^

# - 24/05/08, 08:37

Giuseppe ha detto...

@Chit, non ho ancora finito di testare il nuovo script, ma quello precedente mi dava dei problemi e ora come traduttore del blog sto utilizzando quello di Microsoft. Cmq quello di Google è molto utilizzato e ora è anche il più completo.

@Antonella, è anche il mio preferito, online (escluso il blog per ora) è l'unico traduttore che utilizzo :-)

@Artemisia, di certo il copiaincolla della traduzione non è ancora possibile farlo ;-)

@tutti, buon fine settimana :-)


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento