lunedì 21 aprile 2008

ParentiStretti: alla scoperta delle nostre origini

ParentiStretti

ParentiStretti è un servizio web gratuito che consente di realizzare online l'albero genealogico della propria famiglia. Per ricostruire il proprio albero genealogico è necessario innanzitutto inserire i propri dati per poi creare le varie connessioni di parentela.


Albero genealogico

Ogni persona inserita ha un profilo. In questo profilo si trovano informazioni sulla persona stessa, dal nome, data di nascita e contatto fino al cibo preferito. Quindi oltre alle connessioni di parentela è possibile riportare moltissime altre informazioni e per alcune di queste viene fornita anche una visualizzazione specifica, come ad esempio la mappa dei luoghi di nascita e il calendario per le date.

Poi aggiungendo anche l'email al profilo di una persona è possibile invitarla a partecipare all'espansione dell'albero. In questo modo viene a crearsi una rete famigliare intorno al proprio albero genealogico che consente di scavare nei meandri delle relazioni familiari alla scoperta delle proprie origini. All'espansione dell'albero possono essere invitati anche i parenti stranieri, infatti attualmente ParentiStretti è disponibile anche in tedesco (verwandt.de), portoghese (meusparentes.com.pt), polacco (moikrewni.pl), brasiliano (meusparentes.com.br), spagnolo (miparentela.com) ed inglese (itsourtree.com). Inoltre ogni profilo ha un libro degli ospiti in cui i parenti possono lasciare dei messaggi. Ma non è tutto, è possibile anche inviare messaggi a persone di altri alberi genealogici per invitarli come amici del proprio albero genealogico.

ParentiStretti è un ottimo servizio, risulta molto facile da utilizzare ed è curato in ogni aspetto, dalla grafica al gestione dei dati e tutto senza il rischio di mettere a repentaglio la propria privacy.

[via blog di ParentiStretti]

2 commenti:

# - 21/04/08, 18:34

Lisa72 ha detto...

Carinissimo ^_^
Un abbraccio, Lisa

# - 22/04/08, 19:24

Giuseppe ha detto...

@Lisa, io mi son fatto prendere la mano e sono arrivato a scoprire i miei quadrisavoli paterni (mmm, si dice così? ;-)

Ciao, un caro abbraccio


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento