giovedì 7 febbraio 2008

Il Corriere apre ai lettori l'archivio storico

Il Corriere della Sera apre gratuitamente a tutti i lettori il proprio archivio digitale.

Il Web ha una memoria infallibile. Non dimentica niente. Tutto quello che viene inserito resta nella Rete a futura memoria, per l’eternità. Ecco perché gli archivi (ma internet è, alla fine, anche un unico immenso archivio) sono il vero patrimonio di questa moderna Biblioteca di Alessandria. Una biblioteca che da oggi è ancora più ricca. Il Corriere della Sera ha infatti aperto, primo quotidiano in Italia e tra i primi a livello internazionale, il proprio archivio storico ai lettori.

Attraverso il nuovo servizio, disponibile all’indirizzo archiviostorico.corriere.it, i lettori possono ora accedere a tutti gli articoli comparsi sul quotidiano a partire dal 2 gennaio 1992 ad oggi. Un patrimonio informativo di 1.300.000 articoli che racchiude tutti gli avvenimenti italiani e internazionali degli ultimi sedici anni. Inoltre, sono disponibili anche le testate che hanno accompagnato le pubblicazioni del Corriere della Sera: Corriere Soldi, Corriere Salute, Corriere Lavoro, Vivimilano e tutte le edizioni di Corriere Economia.
Un archivio dinamico nel quale è possibile cercare per parole chiave, per data, per autore e che si arricchirà ogni giorno di tutti gli articoli pubblicati sul Corriere della Sera il giorno precedente. I risultati possono essere ordinati sia per data sia per rilevanza.
Con la scelta di mettere a disposizione dei lettori l’archivio storico, il Corriere della Sera punta a rafforzare ulteriormente la leadership online, già forte degli oltre undici milioni di lettori unici mensili registrati a gennaio.

[via Corriere.it]

2 commenti:

# - 08/02/08, 21:59

Comicomix ha detto...

Ottimo!
A volte cerco vecchie notizie, articoli, analisi di qualche tempo fa e non mi riesce di trovarli (anche per colpa della mia scarsità internettiana...
Ciao!

# - 10/02/08, 11:07

Giuseppe ha detto...

@Comicomix, sono d'accordo, è un'ottima scelta questa del Corriere della Sera. Mi piacerebbe che tutti i giornali mettessero a disposizione il proprio archivio e la possibilità di commentare.

Ciao, buona domenica


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento