venerdì 13 luglio 2007

Strumenti per i blogger: il correttore ortografico

Chiunque abbia avuto esperienza di blogging sa che, molto spesso, nella fretta di scrivere i post è possibile incappare in errori di digitazione. Se ad una prima valutazione questo fattore potrebbe non essere importante, è però necessario pensare che gli errori ortografici, oltre a rendere più difficoltosa la lettura, possono dare una brutta reputazione all’autore. Inoltre, se l’errore avviene su una particolare parola keyword, può rendere meno realistica l’indicizzazione e il peso che il crawler dei motori di ricerca da alla vostra pagina.

E’ per questo che consiglio a tutti di installare un buon correttore ortografico sia per la lingua italiana che per quella inglese: infatti, specie se si parla di cose tecniche, è facile incappare in tecnicismi di madrelingua anglosassone.
Siccome, però, la maggior parte dei blogger aggiornano il proprio sito direttamente online, non posso che consigliarvi l’estensione per Firefox del Dizionario che evidenzia, con una sottolineatura rossa, la parola presente in una qualsiasi casella di testo di cui non viene trovata la corrispondenza nel dizionario selezionato. Ovviamente il dizionario non contiene tutte le parole: per aggiungerle basterà cliccare col tasto destro del mouse sulla parola evidenziata e sotto le voci suggerite, cliccate su “Aggiungi al dizionario” o “Add to dictionary”.



Due alternative all’estensione per Firefox del Dizionario sono: Orangoo Spell Check e Google Docs.

Orangoo Spell Check è un correttore ortografico online e quindi accessibile da qualsiasi computer collegato ad Internet. Scegliendo la lingua che vi interessa, non dovrete fare altro che digitare o incollare il testo che desiderate verificare e cliccare su “Check spelling”. Le parole sospette verranno evidenziate da una sottolineatura rossa e cliccandoci sopra vi apparirà la lista dei possibili suggerimenti.

Google Docs, invece, è un word processor online che tra i vari strumenti per l'elaborazione dei testi offre anche un correttore ortografico. Per utilizzare Google Docs è necessario avere un account su Google.

Delle tre soluzioni presentate, l’estensione per Firefox è quella più valida qualora si sta lavorando sul proprio computer, altrimenti consiglio di usare Google Docs che vi offre online tutte le funzionalità di un word processor tradizionale.

[via Levysoft]

8 commenti:

# - 13/07/07, 22:20

Comicomix ha detto...

Giuseppe, non sai quanto ti sono grato di questo suggerimento...
Un sorriso corretto
Mister X di Comicomix
Domani, bici!

# - 14/07/07, 13:03

m1979 ha detto...

Questo si che è un ottimo suggerimeto...vado subbito ad installare l'estensione...grazie :-D

# - 14/07/07, 20:35

webfruits ha detto...

Ciao Giuseppe :-) Non mi sono dimenticata di quei link che mi avevi chiesto. Ho cercato un po' tra i miei preferiti ma non ho trovato nulla. Ma devo ancora "spulciare"... ne ho un'infinità :-D Ti faccio sapere!

# - 15/07/07, 00:58

Giuseppe T. ha detto...

@Comicomix, mi fa molto piacere :-)

Domani esco con la bici, una passeggiata di una sessantina di chilometri :-)

@M1979, perchè gli altri non ti sono piaciuti? ;-))

A parte gli scherzi, credo che un correttore ortografico sia necessario per noi blogger e quello di Firefox è il più adatto ;-)

@Webfruits, so che hai molti link da valutare e quindi ti ringrazio per l'interessamento :-) Se trovi qualcosa sai dove trovarmi ;-)

# - 15/07/07, 07:31

chit ha detto...

Il correttoreno non mi ci andrebbe solo per il blog... anche per i preventivi?! :-P

Un saluto e buona domenica ;-)

# - 16/07/07, 10:17

Giuseppe T. ha detto...

@Chit, :-)) ...beh, per ora ti devi accontentare di quello per il blog ;-)

Ciao e buona settimana :-)

# - 04/10/07, 17:10

isakson ha detto...

Veramente bello il tuo blog e utile, poi il tipo che suona la chitarra mi ha convinto ad iscrivermi al feed.. se mi trovi altri video del genere!! :-D

# - 05/10/07, 23:17

Giuseppe ha detto...

@Isakson, benvenuto sul mio blog e grazie dei complimenti :-)
Il tipo che suona è davvero bravo. Se trovo dell'altro lo posto, cmq puoi dare anche un'occhiata (il link è nella sidebar) al mio account su YouTube ;-)

Ciao!


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento