martedì 20 febbraio 2007

Divshare: il vostro hardisk sempre online

Una delle regole tipiche dei servizi di hosting (ad es. Altervista) è quella per la quale è vietato usare il proprio account come semplice spazio per depositare file da scaricare o da utilizzare nei siti esterni: DivShare è la soluzione a questo problema.

DivShare è un servizio di hosting e sharing gratuito, che permette l'upload e il download di un numero illimitato di file, garantendone la permanenza online per sempre. E' possibile rendere i file privati (solo se si è registrati), creare gallerie di immagini e inserire un oggetto player nel proprio blog per riprodurre il singolo file MP3. Non è possibile fare l'upload dei file superiori a 100 MB e dei file eseguibili (se avete la necessità di fare l'upload di questo tipo di file potete rinominarli oppure comprimerli).

A seguire un esempio, preso dal blog di DivShare, dell'oggetto player che potete inserire nel vostro blog. Come potete vedere c'è la possibilità del download oltre che dell'ascolto, quindi occhio al copyright.




Come funziona DivShare? Per fare l'upload basta selezionare il file da caricare sul server di DivShare e cliccare sul pulsante Upload. Dopo avere fatto l'upload vedrete associati al file:
  • il link diretto al file
  • il codice per inserire l'oggetto all'interno del blog
  • il codice per inserire l'oggetto all'interno di un forum
  • il link per la condivisione via Facebook
  • il link per l’invio dei file via AIM
  • il link per la segnalazione del file su Digg

I file caricati sul server di DivShare non potranno essere organizzati in cartelle o mediante l'uso dei tag, questo potrebbe sembrare un problema se si considera la disponibilità di spazio che offre il servizio, però è possibile usare la descrizione dei file e/o il motore di ricerca interno per risolvere il problema. Inoltre al servizio è possibile accedere anche senza registrazione (la registrazione è gratuita), però in tal caso si rinuncia ad un controllo completo dei file caricati sul server.

Esistono alternative a DivShare? Certo, ma nessuna tra quelle gratuite risulta essere così completa. Ad esempio esiste MediaFire se la vostra necessità non è quella di utilizzare i file all'interno del blog. Personalmente credo che DivShare sia uno ottimo servizio, non solo per condividere file ma anche per potere caricare i file (immagini, animazioni flash, ecc) da usare nel proprio blog senza doversi preoccupare del fastidioso problema della banda mensile.

3 commenti:

# - 20/02/07, 18:51

Tisbe ha detto...

interessante anche se io al momento ho risolto la questione musica in altro modo ;-)

# - 20/02/07, 19:03

Giuseppe T. ha detto...

E mi lasci così?! ...senza dirmi il tuo trucco :) ...cmq non è solo per la musica, è soprattutto un'alternativa ai servizi di hosting come Altervista.

Ciao e grazie della visita.

# - 05/06/09, 18:06

Mich KirLollone ha detto...

grazie per la dritta ...interessante come sempre, ciao Mich


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento