sabato 5 gennaio 2008

Non dimentichiamo Kassim

Sul blog di Tisbe ho letto la storia di Kassim e ho deciso di riportarla anche sul mio blog, mi appresto a divulgare l'ennesima vergognosa storia di ingiustizia a scapito di un innocente, vittima della caccia alle strega che vige in Occidente dopo l'11 settembre.

Nel maggio del 2002, il cittadino italiano Abou Elkassim Britel, ammanettato, incappucciato, denudato, vestito di un pannolino, incatenato fu trasferito dalla CIA dal Pakistan in Marocco dove fu torturato da agenti dell'intelligence marocchina e dove ora è in carcere.

Nel maggio 2003, liberato senza accuse, dopo una lunga e dura detenzione in segreto, al momento di rientrare in Italia, fu di nuovo rapito e fatto sparire, complici i servizi italiani. Subì altri 4 mesi di detenzione segreta e nuove torture, poi fu processato senza alcuna garanzia. Prima condannato a quindici anni di carcere, la sua pena venne ridotta a 9 anni.
Oggi è rinchiuso nel carcere di Äin Bourja a Casablanca, dal quale dovrebbe uscire nel 2012.

Kassim è innocente delle accuse di terrorismo come risulta dall'archiviazione dell'indagine italiana. Il Parlamento europeo ha sollecitato il governo italiano a prendere misure concrete per ottenerne l'immediato rilascio. Lo stato italiano tace e l'ingiustizia nei confronti di Abou Elkassim Britel continua.

Un movimento in favore della scarcerazione di Elkassim – per la quale si chiede al governo italiano di impegnarsi in modo chiaro e forte – si sta sviluppando in Italia e nel mondo.
Raggiungeteci!


E' disponibile la petizione per la liberazione di Kassim, da leggere, firmare e diffondere il più possibile.

4 commenti:

# - 05/01/08, 21:12

Fioredicollina ha detto...

Grazie x aver votato la foto sfida!!
spero che sarai un assiduo votante!
ciao e buona epifania!:-)

# - 06/01/08, 16:34

chit ha detto...

Grazie per la segnalazione,
Firma apposta per Kassim!

# - 06/01/08, 17:35

gianfranca1801 ha detto...

Ciao!
Ho votato la petizione (che vicenda allucinante!) e messo un post con tutti i link...anche se, con la poca visibilità che ho, immagino servirà a poco :-(...ma tutto fa, anche una firma in più...
Buona settimana!

# - 07/01/08, 19:09

Giuseppe ha detto...

@Fiore, è una bella iniziativa la foto-sfida ...sarò un assiduo votante ;-)

@Chit, :-)

@Gianfranca, grazie di avere riportato la storia di Kassim anche sul tuo blog :-)

@tutti, buona serata


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento