lunedì 19 marzo 2007

Accadde oggi: L'omicidio Biagi

Da oggi, con questo post, inauguro una nuova rubrica settimanale dedicata agli eventi degli anni passati. Ogni lunedì pubblicherò un post che riporterà, con fonte Wikipedia, un evento del passato e un personaggio nato in questo giorno.

Evento: L'omicidio Biagi. Marco Biagi (Bologna, 24 novembre 1950 - 19 marzo 2002) fu un professore universitario e consulente del Ministero del Lavoro.
Il 19 marzo 2002 venne ucciso, a 51 anni, dalle Nuove BR, in un agguato a Bologna sotto casa sua mentre rientrava verso le ore 20. Al professore il ministero dell'Interno tolse la scorta, che Marco Biagi chiese di tenere alcuni mesi prima dell'attentato.
Nel 2005 cinque terroristi furono condannati all'ergastolo come responsabili dell'omicidio Biagi: Nadia Desdemona Lioce, Roberto Morandi, Marco Mezzasalma, Diana Blefari Melazzi e Simone Boccaccini.

Nato in questo giorno: Serse Coppi (Castellania, 19 marzo 1923 – Torino, 29 giugno 1951) è stato un ciclista italiano, fratello del celebre Fausto.

4 commenti:

# - 19/03/07, 12:49

D.Masotti ha detto...

Se ne parla pure qui: http://spettrodellabolognesita.splinder.com/post/11413728

# - 19/03/07, 18:28

chit ha detto...

Da "buon" sportivo come puoi immaginare gioisco per la seconda.
Riguardo alla prima preferisco trincerarmi dietro un No-Comment di rispetto.
Buona settimana

# - 20/03/07, 15:03

moltitudini ha detto...

su Biagi dico solo che mi rattrista che criticare la legge che, un po' strumentalmente, porta il suo nome, diventi per alcuni sinonimo di..terrorismo.
Non è che criticare, anche aspramente, come fu fatto, il suo pensiero può diventare giustificazione di quell'atto insensato.
Altrimenti, davvero.non si può parlare più di nulla.

Aprrwzzo anche il ricordo di Serse Coppi...e ti ho risposto da me sulla bici a ruota fissa.
ciaà.

# - 20/03/07, 18:59

Giuseppe T. ha detto...

@D.Masotti, grazie della visita.

@Claudio, comprendo la tua posizione sulla prima notizia e non avevo certo dubbi sulla seconda conoscendo la tua passione per la bici. Buona settimana anche a te.

@Moltitudini, quello che non ho detto nel post sulla morte di Biagi, e cioè la mia opinione, è perfettamente quello che tu hai espresso con il tuo commento, però è un atteggiamento che secondo me non si limita solo alla morte di Biagi.

Dopo avere letto il tuo post non avevo dubbi che avresti apprezzato il ricordo di Serse.

Ciao e buona serata.


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento