sabato 28 ottobre 2006

Che cos'è il Web Semantico?

Quando si parla di Web Semantico si intende proporre un Web che possieda delle strutture di collegamenti più espressive di quelle attuali. Il termine "Semantic Web" è stato proposto per la prima volta nel 2001 da Tim Berners-Lee: nelle sue parole il Web Semantico è "un'estensione del Web attuale in cui le informazioni sono strutturate con un senso compiuto, migliorando il lavoro tra le persone e i computer".
Per realizzare tutto ciò sarà necessaria un'ottica nuova nella produzione e pubblicazione di documenti sul Web, il cui contenuto concettuale dovrà essere esplicitamente espresso in forma di metadati, così da poter essere facilmente classificato da agenti software ed elaborato da applicativi che dovranno anche essere in grado di ricavarne nuova conoscenza. Oggi Internet è un insieme di testi collegati tra loro ma questi collegamenti sono deboli, nel senso che sono troppo generici e vaghi. Oltre a portare in un determinato luogo un collegamento dovrebbe descrivere il luogo verso cui porta. La parola giusta per parlare di questa funzione è capacità semantica. Semantico è un meccanismo che sa predire il valore della sua azione. Il funzionamento del World Wide Web attuale è reso possibile dall’adozione su larga scala di un insieme di standard che garantiscono l’interoperabilità a vari livelli ed anche il Web Semantico potrà divenire realtà solo fondandosi su standard che realizzino un nuovo livello di interoperabilità, quella semantica.

2 commenti:

# - 15/07/07, 14:40

Comicomix ha detto...

Questo argomento, nella mia ignoranza, mi affascina e incuriosisce..
Dove posso saperne di più?

Un sorriso curioso
Mister X di Comicomix

# - 16/07/07, 10:13

Giuseppe T. ha detto...

@Comicomix, vedo se ho qualche link interessante. Cmq credo che posterò ancora qualcosa sul blog, senza scendere troppo nell'aspetto tecnico.

Ciao e buona giornata :-)


Ti è piaciuto questo post? Allora cosa aspetti, iscriviti al feed RSS
Scopri cosa sono i feed RSS e migliora il tuo modo di navigare.

Posta un commento